I brianzoli degli Special Olympics a Los Angeles

0
642

Sono 9 gli atleti “speciali” della Brianza in partenza nei prossimi giorni alla volta di Los Angeles, pronti a gareggiare – insieme a 7.000 atleti provenienti da 170 Paesi – durante l’edizione 2015 degli Special Olympics Word Game, dal 25 luglio al 2 agosto. La delegazione composta da Davide Fustinoni con Claudio Giovannini, Marcello Lorandi, Luca Pollastri, Marco Zuliani del Team della Polisportiva Sole di Lissone; Matteo Schieppati con  Raffaele Stanchi del Gruppo Sportivo Disabili di Limbiate; Rosa Rita Trombetta con Davide Redaelli del Green Monza Golf; Lucia Zulberti con Stefano Meda del U.S. Brianza Silvia Tremolada di Monza; Carlo Lazzarin con Paola Lazzarin di A.S.D. Circolo Tennis Monza, hanno incontrato il presidente della Provincia di Monza e Brianza Gigi Ponti insieme all’assemblea dei sindaci insieme a Roberto Scanagatti Sindaco di Monza, a Concetta Monguzzi Sindaco di Lissone e a Carlo Lazzarin, Direttore provinciale Special Olympics. «Sono contento di incontrare i nostri atleti in partenza per questa straordinaria avventura –  ha detto Ponti – e sono molto orgoglioso che la nostra terra sia rappresentata oltre oceano da questi ragazzi che con il loro esempio ci insegnano il significato delle parole coraggio e volontà. La partecipazione ad un evento sportivo di portata mondiale è anche frutto del lavoro delle Associazioni sportive che lavorano con passione per promuovere lo Sport come strumento di integrazione, crescita e realizzazione anche per le persone con disabilità.  Questo evento serve a ricordare alle Istituzioni l’importanza del sostegno alle Associazioni del territorio che sanno prendersi cura delle persone. Siamo pronti a fare il tifo per voi».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here