Giussano, L’Arca onlus cerca volontari

0
559

GIUSSANO – L’Associazione ARCA Onlus, da 24  anni, impegnata nell’assistenza e nella cura dei malati terminali,  promuove un corso di formazione per inserire nuovi volontari  nel proprio organico.

In concomitanza con l’ampliamento dell’ hospice di Giussano, delle sue attività e della conseguente crescita di servizi che ARCA intende offrire, è necessario  implementare il gruppo di “camici arancioni” che mettono a disposizione tempo, pazienza e amore per un obiettivo comune: porre al centro il malato con la sua famiglia, per garantire  la miglior qualità di vita possibile fino alla fine.

“Diventare volontario ARCA – spiega il Presidente dell’associazione, ing. Agostino Gavazzi–  significa intraprendere un percorso stimolante che può orientarsi in vari modi, a seconda delle attitudini personali. Al nostro interno, c’è chi segue l’ assistenza diretta ai malati e alle loro famiglie, chi svolge servizio di accoglienza presso l’Hospice; chi ancora si dedica all’organizzazione  di attività promozionali e di sensibilizzazione sul territorio brianteo”.

L’avvio del  corso di formazione – il quinto promosso dalla Onlus-  per preparare ulteriori volontari specializzati  in supporto ai quaranta già operativi con diverse mansioni, è in calendario per  metà gennaio mentre,  le iscrizioni chiuderanno venerdì, 13 dicembre 2013. 

L’offerta formativa si articola in 11 incontri che si terranno dal 16 gennaio al 27 marzo, il giovedì dalle 17 alle 19, all’hospice di Giussano. Le lezioni verteranno su tematiche riguardanti la malattia terminale, con particolare riguardo agli  aspetti clinici, psicologici, etici ed organizzativi delle cure palliative. Per  adesioni  e maggiori informazioni si prega di contattare  Arca Onlus , telefonando al 366.3292400 e di consultare il sito www.associazionearcaonlus.it.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here