Giovannini 2022 tanta emozione in Arengario

0
155

“Monza si è rialzata” con questa frase il sindaco uscente Dario Allevi ha aperto la cerimonia di consegna dei Giovannini d’Oro 2022 la mattina della festa patronale. Tanta emozione sul palco sia per i premi alla memoria, sia per gli altri. Premiati alla memoria il giornalista e scrittore disabile Nicolò Cafagna, segnalato dal Consigliere Paolo Piffer che Allevi ha ormai avvolto sotto la sua ala protettiva. Alla consegna era presente la sorella Federica, molto emozionata ha ringraziato. È seguita la consegna del premio alla memoria per i il noto giornalista del cittadino Angelo Longoni che tanto ha fatto per la sua città e purtroppo è morto mentre scalava le amate montagne lecchesi.A ritirare il premio la moglie Lucia emozionatissima, è seguito un vero e proprio tributo a Giovanni Stroppa allenatore del Monza arrivato in  serie A e Gian Maria Bellazzi, il realizzatore dell’energy park e del progetto di inserire pizzaut all’interno. Infine il premio corona ferrea e andato alla più antica Onlus del San Gerardo ovvero la Don Giulio farina che sostiene i malati oncologici; a ritirare il premio il presidente Renzo Perego che ha lanciato un appello ai futuri volontari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here