Gioco mortale, quindicenne precipita dal tetto del Sarca

0
224

È salito sul tetto del Centro Sarca arrampicandosi su una condotta di areazione a 25 metri di distanza. Un volo che è stato fatale, sabato sera, per un quindicenne di Cusano Milanino. Il fatto è accaduto al Centro commerciale Sarca di Sesto San Giovanni. Il giovane  si sarebbe arrampicato con un gruppo di amici sul tetto a un certo punto, però, sarebbe scivolato giù e ci sono voluti i vigili del fuoco per liberarlo dalla condotta. Trasportato in al Niguarda è morto. Un gioco fatale quello dei selfie estremi che questo gruppo di ragazzini avevano provato a fare lui stesso aveva scritto “La morte non ci fa paura la guardiamo in faccia” su Instagram  a commento di una foto in cui è ritratto sul tetto di un condominio mentre guarda nel vuoto. Oltre alla polizia, allertati anche i carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni. Sulla vicenda la magistratura ha aperto un’inchiesta . Il ragazzino frequentava l’Iis Montale di Cinisello. Sconvolta la famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here