General Electric, dall'azienda ok al rilancio del sito

0
584

Il sì al rilancio del sito di Sesto San Giovanni da parte della General Electrici è arrivato ieri, mercoledì 24 maggio. Si è svolta infatti la riunione al Ministero dello Sviluppo Economico come chiesto da un anno e mezzo da Comune e tutte le altre istituzioni e organizzazioni sindacali e alla fine General Electric ha finalmente dichiarato di avere come obiettivo il rilancio produttivo del sito.
«Di concerto con la proprietà dei capannoni, la multinazionale ha iniziato a lavorare concretamente per individuare un nuovo investitore e sono stati fatti i primi sopralluoghi da parte dei broker – hanno fatto sapere in Comune – Il Ministero ha confermato il mantenimento del tavolo nazionale fino al termine della vertenza e ha richiesto l’avvio di un tavolo tecnico per accompagnare il lavoro di reclutamento degli investitori. Il viceministro Bellanova ha anche già previsto una nuova convocazione presso il Ministero entro il prossimo mese. L’Amministrazione Comunale, presente all’incontro con l’assessore Virginia Montrasio, ha espresso soddisfazione per l’avvio di questa nuova fase, poiché finalmente il tema della produzione e del lavoro nel sito sestese sono diventati obiettivi di tutti, anche di General Electric. È stato un percorso lungo e faticoso ma questo è sicuramente un primo, importante risultato per la città e per i lavoratori in assemblea permanente da otto mesi. L’amministrazione comunale ha inoltre confermato la disponibilità a mettere in atto tutte le misure utili ad attrarre nuovi investitori e a rioccupare tutti i lavoratori, tra cui anche l’istituzione della figura di un tutor tecnico unico, dedicato a questo progetto di reindustrializzazione, per l’accompagnamento dei potenziali investitor»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here