Folli alla ricerca dell’emulazione del terrorismo in manette

0
269

Lo hanno visto gattonare in mezzo alla strada con una bici scassata al seguito e hanno pensato fosse vittima di un incidente. Un fatto assurdo quello accaduto sabato sera scorso in viale Edison. protagonisti due agenti del Commissariato di Polizia che vista la scena si sono subito fermati per soccorrere lo sconosciuto. A quel punto, però, lui ha reagito e ha iniziato a picchiare e inveire contro di loro e mandandone uno al pronto soccorso. È stato bloccato con lo spray al peperoncino e poi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. la sua identità ha  svelato che si trattava di un alcolizzato, già conosciuto per problemi psichici, che urlava di voler emulare i terroristi. I fatti di questi giorni in Europa hanno creato una sorta di “gara all’emulazione” da parte dei folli, infatti un altro quarantenne si è presentato all’ospedale con coltello e manganello dicendo di voler fare una strage. È stato ovviamente sedato e arrestato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here