Flash mob in infradito per la riapertura della piscina

0
304

Infradito salvagente e costume. Così alcuni cittadini ed esponenti delle opposizioni di Sesto San Giovanni si sono presentati, sabato 16 luglio, davanti ai cancelli della Piscina estiva Carmen Longo, storica struttura sestese chiusa definitivamente due anni fa in completo stato di degrado.  Per richiederne l’apertura il centrodestra sestese ha organizzato un flash mob , davanti all’ingresso principale. Erano presenti alcuni rappresentanti dei gruppi politici sestesi e della società civile. Roberto Di Stefano, consigliere di FI e vice presidente del Consiglio Comunale, ha dichiarato: “Un flash mob con un significato chiaro e semplice : la sinistra chiude e noi ci impegniamo a riaprire. Uno dei punti fermi del programma futuro della coalizione di centrodestra è trovare le risorse per la riapertura della piscina estiva. Una Città come Sesto non può e non deve essere priva di un servizio come questo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here