Finge di essere finanziere e violenta una donna

0
36
Ladri beccati forse prima del colpo a Brugherio

Si è finto finanziere con una massaggiatrice a domicilio che aveva conosciuto in rete. E minacciandola di denunciarla al fisco per la prestazione “in nero”, ha abusato di lei. Vittima una trentatreenne moldava, incensurata e sposata che lavora a domicilio e che aveva pubblicato su web un annuncio. È stata proprio lei il 15 luglio scorso a denunciare l’accaduto ai carabinieri che, dopo un periodo di accurate indagini, hanno arrestato il finto finanziere. Si tratta di un quarantaquattrenne con un lungo curriculum criminale residente a Monza che adesso è ai domiciliari. Dovrà rispondere di violenza sessuale. L’uomo era venuto in contatto con lei prima al telefono poi i due si erano incontrati davanti alla stazione ferroviaria e lui le aveva dato un passaggio a casa sua dove, dopo il massaggio, si era consumata la violenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here