Fidapa Modoetia Corona Ferrea premia le dieci eccellenze

0
383

Gualtiero Marchesi, maestro del rinascimento culinario italiano scomparso nel dicembre 2017 e Luciano Mutti, noto caporedattore del quotidiano Il Giorno deceduto nel luglio 2017: sono questi i due premi alla memoria che la sezione Fidapa Bpw Italy Modoetia Corona Ferrea assegnerà il prossimo 22 giugno nella cerimonia di consegna del suo Award 2018. Due nomi non solo monzesi e brianzoli che danno respiro internazionale ad un premio a dieci eccellenze italiane, uomini e donne del mondo dell’imprenditoria. Oltre ai due premi alla memoria dunque verranno insigniti del premio nove personalità eccellenti: tra di essi quattro uomini e cinque donne. Durante la cerimonia che si terrà alle 18.30 allo Sporting Club di Monza verrà consegnato ai premiati il prestigioso riconoscimento che ha come simbolo il sigillo della città di Monza. Ecco dunque i premiati: GUALTIERO MARCHESI (Alla Memoria), LUCIANO MUTTI (Alla Memoria), il Ricercatore e Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano –Bicocca Fondazione MBBM/Ospedale S. Gerardo di Monza ANDREA BIONDI, l’editore, aforista e illustratore ALBERTO CASIRAGHI, la soprano, attrice e soubrette ELENA D’ANGELO, la Presidente Parco Valle Lambro ELEONORA FRIGERIO, la Presidente Fondazione Rina Sala Gallo ALESSANDRA GARBAGNATI, l’imprenditore, artista e scultore GIUSEPPE LOCATI, il Direttore Ginecologia e Ostestricia dell’Unità Operativa Complessa del Pronto Soccorso della Clinica Mangiagalli di Milano e fondatrice del Centro contro la violenza alle donne e ai bambini ALESSANDRA KUSTERMANN, l’Architetto e Presidente Associazione Salute Donna Onlus e scrittrice ANNA MANCUSO, lo storico e Presidente Associazione Mnemosyne ETTORE RADICE.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here