Festival Tocatì a Verona con il treno

0
104
Irana Tappeti Cinisello

Rinnovata anche per il 2018 la partnership tra le Ferrovie tedesche e austriache con Tocatì, il Festival internazionale dei giochi in strada giunto alla sua sedicesima edizione candidata ad essere riconosciuta come Patrimonio dell’ UNESCO. Dal 13 al 16 settembre Verona sarà la protagonista di questo originale appuntamento caratterizzato da giochi di strada, intrattenimento musicale e degustazioni. Il pubblico sarà invitato a intervenire, a condividere antichi gesti ludici e a raccontare abitudini e storia del proprio territorio. La città scaligera è facilmente raggiungibile con i treni DB-ÖBB EuroCity lungo la tratta Monaco-Innsbruck-Verona con 5 collegamenti al giorno con prezzi a partire da 9,9o Euro per l’Italia, 29,90 Euro per l’Austria e 39,90 Euro per la Germania. Il Festival, ideato e promosso nel 2002 dall’Associazione Giochi Antichi (A.G.A.) in collaborazione con il Comune di Verona, è al secondo anno di candidatura UNESCO ICH al Registro delle Buone Pratiche di Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale. L’ospite d’Onore di questa edizione è la Francia del Sud rappresentata da gruppi di gioco provenienti da Occitania, Provenza-Alpi-Costa Azzurra, Nuova Aquitania con i Paesi Baschi. Non resta quindi che prendere un treno DB-ÖBB EuroCity per un weekend all’insegna del gioco e del divertimento. Informazioni e prenotazioni treni su www.megliointreno.it, tramite le biglietterie e agenzie di viaggio partner DB, ÖBB e Trenitalia, il Call Center DB-ÖBB 02 6747 9578. Per maggiori informazioni sulla manifestazione: www.tocati.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here