Ex imprenditore freddato a Cernusco

0
86

È stato raggiunto in garage al ritorno dalla spesa da un killer che lo ha freddato con una decina di colpi di pistola e poi è fuggito. Vittima del feroce assassinio, avvenuto martedì sera verso le 19 in via Don milani a Cernusco Sul Naviglio, è Donato Carbone, ex imprenditore edile in pensione di 63 anni. La caccia al killer è serrata da parte dei carabinieri della sezione omicidi di Milano e di Cassano D’Adda. A lanciare l’allarme, verso le 19.45, sarebbe stata la cognata dell’uomo, che vive nello stesso condominio. La moglie, infatti, era fuori con alcune amiche. Carbone, in pensione da alcuni anni, faceva una vita regolare da nonno. Misterioso il movente per ora che i carabinieri stanno cercando di ricostruire ascoltando parenti e amici della vittima originaria di Taranto ma residente a Cernusco da molti decenni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here