Ennesimo furto di rame al centro Scirea

0
248

È l’ennesimo furto di rame in poche settimane quello avvenuto tra lunedì e martedì scorsi nella notte al centro sportivo Scirea. Anche questa volta i malviventi hanno portato via i cavi di rame mettendo in ginocchio l’illuminazione del campo. Un danno ingente se si contano i furti precedenti che viene stimato oltre 50 mila euro. Si dice rammaricato anche Luca Ghezzi, assessore alla Sicurezza e allo Sport del Comune di Cinisello Balsamo. «In pochi mesi sono stati strappati i cavi elettici che collegano i sistemi di illuminazione dei diversi campi di calcio – ha detto -Il Comune era già intervenuto nei mesi scorsi cementando i tombini e riempendoli di sabbia ma non è servito; questi gesti fanno male a tutti soprattutto a chi ama lo sport». Intanto il Comune sistemerà dei nuovi cavi con sistemi deterrenti per i furti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here