Ecco le panchine della discordia in centro

0
440
12.10.2013 le nuove panchine di via Libertà

CONCOREZZO – Viste dal vivo, evidentemente, fanno tutto un altro effetto. Le panchine che costellano via Libertà erano parte integrante del progetto di riqualificazione della strada che attraversa il centro paese i cui lavori sono partiti ormai da mesi. Da sabato mattina, però, i concorezzesi hanno potuto “toccare con mano” questi lavori.

Al risveglio infatti hanno trovato una sorpresa: le panchine con tanto di “future” fioriere dalla carta si erano trasformate in reltà. Ma lo stupore ha lasciato presto il posto alle perplessità: secondo molti le panchine sono troppo a ridosso della carreggiata stradale e, in particolare quella all’angolo con via Repubblica (all’altezza del supermercato) si trova all’uscita di una curva cieca. Certo, c’è uno stop che obbliga gli automobilisti a fermarsi, ma il posizionamento non sembra dei più sicuri.

Tra commercianti e persone di passaggio serpeggia non poco malumore. C’è chi sostiene che sia solo uno spreco di denaro per un’opera non necessaria e chi, invece, ironizza: “… e qualcuno sostiene che l’avrebbero fatto per venire incontro a noi commercianti? E’ ridicolo…”. Perfino il ‘popolo del web’ non risparmia critiche sui principali social network come dimostra il tenore dei messaggi sull’ormai celebre gruppo Facebook “Sei di Concorezzo se…”.

Insomma, per il momento i concorezzesi non hanno proprio digerito la riqulificazione di via Libertà, dalla pavimentazione che- ad oggi – è ancora troppo diversa da quella raffigurata nel progetto alle panchine della discordia…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here