Due pusher in manette: 12 kg di droga in auto e in casa

0
823

Sono due marocchini irregolari e con precedenti, di 33 e 34 anni, quest’ultimo residenti a Sesto san Giovanni, ad essere finiti in manette mercoledì scorso: avevano in casa 12 kg di hashish e 4mila euro in contanti. L’operazione della Squadra Mobile di Milano è iniziata dopo che i due puscher erano stati segnalati agli agenti mentre vendevano droga nel parcheggio di un supermercato di Cologno Monzese. I poliziotti li hanno raggiunti in borghese e quando hanno visto lo scambio di merce si sono qualificati. I due hanno tentato la fuga inutilmente ma sono stati raggiunti.
In auto avevano 2,9 kg di hashish divisi in 4 involucri. Il 34enne risultava residente a Sesto San Giovanni e l’altro nel bergamasco ma entrambi erano in possesso di chiavi di appartamenti della zona e perquisiti. In un appartamento della stessa via Pirandello, al civico 8, sono stati trovati 18 involucri di hashish e 4mila euro, in gran parte nascosti un cantina, la restante parte di droga é stata trovata in un appartamento a Vimodrone, in un armadio. Il totale sequestrato è di oltre 12 kg di hashish.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here