Droga e armi, 50 arresti in alta Brianza

0
289

Cinquanta arresti per spaccio di droga e armi e 117 perquisizioni. Tra gli arrestati parenti dei vecchi capi della Ndrangheta finiti in carcere con infinito, nonchè la sorella e il cognato di Massimo Ponzoni, ex delfino di Formigoni, caduto in disgrazia politica a causa delle vicende giudiziarie che lo avevano coinvolto alcuni anni fa. Dall’alba di questa mattina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Milano, con l’ausilio di un articolato dispositivo composto anche dai Carabinieri del 3° Reggimento “Lombardia”, dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sardegna” (OR), del 2° Nucleo Elicotteri di Orio al Serio (BG), dei Nuclei Cinofili di Casatenovo (LC) e Orio al Serio e di quelli di Monza, Como, Foggia, Lecco, Lodi, Nuoro, Olbia-Tempio e Siena, hanno dato  esecuzione ad un’ordinanza d’arresto, emessa dai G.I.P. del Tribunale di Monza Patrizia Gallucci e Pierangela Renda, su richiesta dei P.M. Salvatore Bellomo, Vincenzo Fiorillo e Giulia Rizzo, nei confronti di 50 persone, di cui 47 italiani, 2 cittadini marocchini e 1 spagnolo, ritenuti, a vario titolo, responsabili di traffico di stupefacenti e reati in materia di armi. L’indagine, condotta principalmente dalle Compagnie Carabinieri di Desio (MB), Vimercate (MB), e Monza, ha documentato la presenza di dueorganizzazioni criminali radicati sul territorio lombardo e particolarmente attivi nei comuni della Brianza e dell’hinterland milanese, dove operavano in stretta sinergia per il traffico e lo spaccio di droga. Tutto parte a dicembre 2013 con la scoperta di una “raffineria” di cocaina a Usmate Velate (MB);poi tra 2013 e 2014, vari episodi di intimidazioni, maturati nell’ambiente dello spaccio nella zona di Desio . Durante le indagini sono stati già eseguiti l’arresto in flagranza di reato di 32 persone e il sequestro di oltre 27 chilogrammi di stupefacente, oltre 20 armi da fuoco e 120 mila euro in contanti, provento dell’attività. Infine, sono stati accertati oltre 1.200 episodi di cessione di droga a centinaia di assuntori di varia estrazione sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here