Cusano, ventisettenne strangolata davanti al Cimitero

0
397
cusano-ventisettenne-uccisa-davanti-al-cimitero

Era riversa sul sedile posteriore di una Renault nera parcheggiata davanti al Cimitero di Cusano, in via Rimembranze. Il cadavere di una ventisettenne, Liliana Mimou, nata a Milano e residente a Limbiate,  è stato ritrovato da alcuni passanti questa mattina alle 10, domenica 10 aprile. Immediatamente sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Sesto san Giovanni e la sezione della scientifica di Monza. Considerata l’età della donna e il luogo dove è stata ritrovata ovvero un posto scelto spesso dalle coppie per appartarsi, i carabinieri si sono orientati subito verso l’evento violento. Non si sa ancora niente di certo, ma ornai è certo che si tratti di femminicidio. La borsa della donna era in auto e lei era vestita, non è escluso che il suo assassino la conoscesse e che l’abbia uccisa strangolandola con una crda portapacchi in seguito ad una lite. Sembra che da tempo la ragazza litigasse spesso con il suo fidanzato. I carabinieri in tarda mattinata lo hanno convocato per interrogarlo e hanno eseguito delle perquisizioni il cui esito non e ancora noto.

Cusano, ventisettenne uccisa davanti al Cimitero
Liliana Mimou (uccisa davanti al Cimitero)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here