Cusano, vandali nel parcheggio della stazione

0
151

Circa 15 autovetture sono state prese d’assalto da ignoti vandali nel parcheggio della stazione ferroviaria di Cusano Milanino la notte tra il 19 e il 20 aprile scorsi. A denunciare l’episodio sono alcuni proprietari delle auto che non sono riusciti a fermare i malviventi e chiedono giustizia. «Vetri per terra e finestrini dispersi per il piazzale – ha raccontato G. C., una delle vittime – ho cercato di capire se qualcuno avesse visto qualcosa ma purtroppo senza risposte». I proprietari delle autovetture hanno subito chiamato i carabinieri che stando al racconto sarebbero arrivati dopo alcune ore di attesa. «Nessun aiuto finora siamo riusciti ad avere e nessuno è statp disposto a rompere il silenzio – aggiunge una delle vittime – La zona è completamente videosorvegliata, ma non si riesce a capire per quale strano motivo, nessuno possa controllare le registrazioni». Intanto le vittime denunciano che a più di due giorni dall’accaduto, la zona continua ad essere invasa di vetri e specchietti, nessuno sembra abbia ripulito l’area. «La zona in questione diventa davvero pericolosa la notte, soprattutto per via dell’oscurità nella quale vive. I lampioni ci sono ma non sono funzionanti, eppure il piano di illuminazione era uno dei punti nella campagna elettorale dell’attuale sindaco – conclude la residente – per questo chiediamo maggiori controlli e una risposta alle nostre richieste».

Angela Galetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here