Crisi Candy, incontro di amministratori e sindacati

0
301

Un incontro tra istituzioni del territorio e lavoratori. Quello di venerdì scorso è stato un confronto tra la Rsu di Candy e i sindacati  di Monza e Brianza con il sindaco di Brugherio, Marco Troiano il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti il sindaco di Desio, Roberto Corti ed esponenti della Provincia di Monza e Brianza e politici della Regione Lombardia. I sindacalisti hanno espresso le preoccupazioni per la ristrutturazione dell’azienda che prevede circa 300 esuberi e il rischio per lo stabilimento brugherese dove oggi si lavora solo tre giorni alla settimana. La richiesta alle Istituzioni locali è stata quella di attivarsi con il Ministero dello Sviluppo economico e la Regione Lombardia. «I sindaci a quel punto hanno garantito un ruolo proattivo per sensibilizzare il Governo e la Regione Lombardia ad intervenire sulla vicenda»,  spiega una nota diffusa dalla Fiom Cgil Brianza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here