Cormano, no al supermercato per i grillini

0
2565
Hanno votato no al nuovo supermercato nell’area da riqualificare di via IV Novembre a Cormano. Sono gli esponenti grillini e in particolare il consigliere del Movimento 5 Stelle Daniele Bonaventura “Il Movimento 5 Stelle ritiene necessaria la riqualificazione dell’area in via 4 Novembre che comprende la ex mensa della SIMI, tuttavia, la costruzione di un supermercato potrebbe avere un impatto negativo su viabilità e inquinamento, tutto ciò va contro i nostri valori ambientalisti e di soluzioni volte al futuro!”
Infatti lo scorso consiglio comunale prevedeva tra i punti all’ordine del giorno sul bilancio la votazione del Piano integrato di intervento (Pii) per la trasformazione ambientale dello spazio composto dall’ex mensa aziendale SIMI e da altre 2 strutture abitative disabitate tra via dei Giovi, via del Lavoro e via 4 Novembre.
“Scandalosa la posizione del PD che nella dichiarazione di voto afferma che non sia compito dell’amministrazione occuparsi delle piccole imprese cormanesi che con questo progetto verranno svantaggiate” aggiunge Vito Natale, altro consigliere pentastellato di Cormano
“Addirittura il PD promette che ci sarà più verde ma non considera che verranno tagliati alberi secolari commettendo così un atto assurdo e irrispettoso nei confronti del poco verde che ci rimane e inoltre l’impatto di un ennesimo supermercato in una zona dove già ne sono presenti altri comporterebbe ulteriore smog nella zona più inquinata d’Europa!”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here