Concorezzo, il centrosinistra ufficializza Canclini

0
570

CONCOREZZO – Il nome era nell’aria da tempo,finalmente è arrivata anche l’ufficialità: il centrosinistra concorezzese ha svelato il nome del suo candidato sindaco in vista delle elezioni amministative che si terranno nella primavera 2014: si tratta di Massimo Canclini, 55enne insegnante alle scuole Vanoni di Vimercate. Sarà lui a sfidare il sindaco uscente Riccardo Borgonovo, candidato “naturale” del centrodestra che tenta il bis.

“L’attività culturale e la politica – si legge nella biografia del candidato –  mi hanno attratto fin da giovanotto e ricordo il gusto di cogliere le opportunità che si presentavano per mettermi alla prova. Il Centro civico culturale-biblioteca è stato negli anni Ottanta un buon banco di prova così come la redazione del Popolare, che insieme al Paese animava il dibattito politico locale, ma con grande attenzione al quadro nazionale”.

Ex segretario della Democrazia Cristiana concorezzese agli inizi degli anni ’90, poi l’Ulivo e l’ingresso “ufficiale” nel centrosinistra.. La corsa alla poltrona di primo cittadino è iniziata, come sempre con largo anticipo, e culminerà con il periodo di campagna elettorale. C’è ancora spazio per gli outsider, ma i nomi dei due super favoriti sono ormai questi. Fatti i nomi, ora non resta che conoscere programmi e priorità, insomma i contenuti su cui giocare la partita delle prossime elezioni comunali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here