Cologno monzese, caserma intitolata a Piantadosi

0
521

Si è svolta domanica 29 settembre, alla presenza del sindaco Angelo Rocchi e del Comandante Provinciale dei Carabinieri la cerimonia di intitolazione della caserma che ospita la Tenenza dei Carabinieri di Cologno Monzese al Maresciallo Capo Stefano Piantadosi, medaglia d’oro al merito civile. Il Maresciallo fu assassinato a Locate Triulzi il 16 giugno 1980 da Ferruccio Zanioli, feroce omicida già evaso dal carcere di Porto Azzurro, che il Maresciallo ed un giovane collega avevano riconosciuto tra gli spettatori di una gara ciclistica. I due militari lo stavano conducendo in Caserma per accertamenti, visto che aveva fornito documenti falsi quando l’ergastolano sparò. Alla cerimonia erano presenti i figli del Maresciallo Capo Piantadosi, Emanuela e Saverio, che fanno parte dell’Associazione Nazionale Vittime del Dovere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here