Cologno, arrivano nuovi autovelox

1
614

COLOGNO MONZESE –  Gli automobilisti che percorrono quotidianamente via Milano se ne saranno, probabilmente, già accorti. Poco prima della Torriani, nei pressi del distributore di carburante, malcelato sotto un sacco nero c’è un rilevatore di velocità.

E infatti, settimana prossima, dovrebbero entrare in funzione le colonnine per il controllo della velocità, recentemente installate in città. I cinque dispositivi, installati a scopo preventivo lungo le arterie cittadine più pericolose e trafficate, verranno attivati non appena sarà esposta la relativa segnaletica stradale di presegnalamento.

Lo scopo di tali dispositivi è principalmente deterrente. I “box” infatti verranno utilizzati saltuariamente dalla polizia locale che installerà al loro interno un telelaser omologato per la rilevazione della velocità. Durante la rilevazione sarà sempre presente un agente di polizia locale, che installerà il dispositivo di controllo e ne verificherà il corretto funzionamento. Al termine dei controlli un ufficiale della polizia locale procederà alla verifica dei filmati e dei fotogrammi e validerà quelli da sanzionare.

I dispositivi in questione hanno lo scopo principale di far rallentare i veicoli in transito in alcune zone della città, ritenute pericolose per l’intenso traffico veicolare e pedonale. Pertanto i box sono di colore arancione e quindi visibili da lontano, sugli stessi è posto un cartello che indica il limite di velocità, ed è posizionato anche un dispositivo di illuminazione a led per le ore notturne.

 

1 commento

  1. Salve a tutti, ma io dico che prima di spendere soldi per degli autovelox, dovrebbero spenderli per riparare le strade di cologno che sono ridotte ad un schifo dopo le lunghe piogge. Come al solito cercan un sistema x fare cassa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here