Clima e nuovi insetti, la minaccia “aliena” arriva nei campi del Milanese

Tavola rotonda domani 16/10, ore 10.30, Agriturismo Cascina Palazzo

0
88

L’invasione di organismi non autoctoni portati dai cambiamenti climatici e dalla globalizzazione degli scambi commerciali ha causato solo nell’ultimo anno danni per oltre mezzo miliardo di euro nelle campagne italiane. E’ quanto stima la Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza in occasione del summit dedicato ai gravi effetti provocati dagli insetti alieni nel territorio milanese che si terrà ad Abbiategrasso, frazione Castelletto, domani, mercoledì 16 ottobre dalle ore 10.30, presso l’agriturismo Cascina Palazzo di via Verbano.

All’evento, promosso per la 536esima edizione della Fiera di ottobre di Abbiategrasso, interverranno Alessandro Rota, Presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza; Silvia Scurati, Consigliere regionale della Lombardia; Beniamino Cavagna e Alessandro Bianchi del Servizio Fitosanitario di Regione Lombardia.

Inoltre, sabato 19 e domenica 20 ottobre, dalle ore 10 alle 12 – spiega la Coldiretti interprovinciale – una decina di produttori di Campagna Amica porterà nell’area del Castello di Abbiategrasso il mercato contadino con le specialità agroalimentari a km zero: dai formaggi ai piccoli frutti, dal miele alle arachidi e alle farine. Dalle 15 alle 18, in entrambi i giorni, accanto al farmers’ market si terranno i laboratori didattici sugli antichi mestieri della cardatura della lana e della sgranatura del mais.

Sabato 19 ottobre, dalle ore 10.30 alle 13.00, nel cortile del quartiere fieristico di via Turati, il gruppo Coldiretti Donne Impresa Milano, Lodi e Monza presenterà il libro “Spunti antichi per donne moderne” con i consigli delle nonne su salute, bellezza e cura della casa e illustrerà il progetto di educazione alimentare per le scuole “Dal chicco di grano al pane”. Durante il week end alla Fiera di Abbiategrasso ci saranno poi un’esposizione di macchine agricole e la fattoria degli animali. Funzionerà anche un servizio di agribar con possibilità di mangiare vellutata di zucca oltre a pane e salame, mentre domenica 20 ottobre a mezzogiorno – conclude la Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza – è prevista una degustazione di polenta e gorgonzola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here