Cinisello, wi fi libero nel comune

0
726

Navigare gratis a Cinisello Balsamo ora si può con Cinisello Balsamo Free. Grazie alla partnership con Città Metropolitana di Milano, l’Amministrazione comunale ha dato avvio a un nuovo progetto curato dal Settore Informatica e innovazione tecnologica che si pone l’obiettivo di estendere ai cittadini l’accesso alla rete wifi. Un primo step vede, già da oggi, la possibilità di navigare con qualsiasi dispositivo in tutte le sedi dell’Ente: gli sportelli aperti al pubblico, le sale d’attesa e quelle di rappresentanza. 24 access point in tutto che nei prossimi mesi verranno ampliati.La rete wifi, infatti, potrà arrivare anche in molti luoghi pubblici come le piazze, i parchi e altri spazi di aggregazione con l’aumento del numero degli hotspot. “La diffusione del Wi-Fi rappresenta una componente importante verso la realizzazione di una Smart City. La disponibilità di una estesa rete in fibra ottica, realizzata grazie a Città metropolitana, ci permette ora di estendere il servizio. Partiamo dagli edifici comunali, ma l’obiettivo dei prossimi mesi è rendere Cinisello Balsamo una delle città più accessibili ad internet della Provincia” dichiara Andrea Catania, assessore all’innovazione. Molti i vantaggi: i cittadini potranno accedere con il proprio smartphone o tablet nelle sale di attesa di Punto in Comune (via XXV Aprile, 4), dell’Ufficio tecnico (via Giordano), del Cimitero di via dei Cipressi, agli Sportelli dei Tributi, dei Servizi Sociali, dell’Agenzia per la Casa (vicolo del Gallo, 10) e della Polizia Locale, infine nelle sale degli Specchi e Sala Paesaggi di Villa Ghirlanda dedicate a incontri o conferenze, presso l’Aula magna nell’edificio ex Arnesano, nell’aula consiliare di via XXV Aprile e negli spazi del coworking di villa Forno. La connettività tornerà utile anche al personale interno che potrà usufruirne per presentazioni o incontri. Ma come funzionerà esattamente? I cittadini dovranno rilevare dal proprio dispositivo la rete wifi Cinisello Balsamo Free e poi collegarsi attivando un account tramite procedura di autenticazione via SMS. Una volta autenticati la rete sarà rilevata direttamente dal dispositivo. La buona notizia è che questo profilo sarà impiegabile in ogni punto della città metropolitana di Milano in cui è presente il servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here