Cinisello, trovato cadavere un trans peruviano

0
885
Irana Tappeti Cinisello

Era sul letto di un appartamento in un seminterrato con un rivolo di sangue che usciva dalla bocca. Così un quarantaquattrenne sudamericano, residente in quella casa, ha trovato il suo coinquilino domenica mattina verso le 5.30. Immediatamente il quarantaquattrenne ha chiamato i carabinieri che sono arrivati sul posto insieme al medico legale e hanno potuto constartare il decesso. la vittima è un transessuale peruviano di 43 anni che viveva in Italia da anni e da qualche tempo in quella casa in via Friuli zona Crocetta. Dal primo esame del cadavere si può dire solo che non ci sono segni evidenti di violenza sul suo corpo, tuttavia fa pensare quel rivolo di sangue. Il magistrato monzese Vincenzo Fiorillo ne ha disposto l’autopsia e per ora gli iqnuirenti non escludono alcuna ipotesi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here