Cinisello, revocati gli arresti alla Trezzi e agli altri indagati

0
89

Revocati gli arresti domiciliari per Siria Trezzi, ex sindaco del Pd di Cinisello, il marito Roberto Imberti, l’ex assessore Ivano ruffa e l’ex consigliere Franco Marsiglia (che avevano solo obbligo di firma). La decisione è stata presa dal Gip monzese Patrizia Gallucci, su parere favorevole della Procura, visto che sia la Trezzi che Ruffa si sono dimessi dagli incarichi politici nell’area Metropolitaba e che Imberti si è dimesso dalla carica di presidente di un gruppo di cooperative edilizie che gestiva. Marsiglia invece ha problemi di salute. Comunque per tutti restano i gravi indizi di colpevolezza relativamente alla vicenda di corruzione nella quale sono coinvolti insieme all’imprenditore Paolo Cipelletta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here