Cinisello, rapinatori baby in manette

0
444

Hanno cercato di rapinare la titolare di una pizzeria spintonandola. I due balordi, un 17enne marocchino residente a Paderno Dugnano con precedenti per reati contro il patrimonio e una coetanea del posto incensurata, sono finiti in manette. La donna infatti è riuscita a resistere al loro assalto e li ha messi in fuga. Ma i due udcendo di corsa hanno rotto il vetro della porta del locale. A quel punto i carabinieri della stazione locale si sono messi alla rirca dei due baby rapinatori e grazie alla descrizione di lui, che era già conosciuto a loro, sono risaliti a entrambi e li hanno trovati. Il fatto che avessero una mano fasciata dalla ferita li ha convinti che loro fossero i due malviventi che cercavano. Adesso sono a disposizione dell’autorità giudiziaria in carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here