Cinisello, no allo snodo tra Valassina e autostrade in città

0
263

No al progetto proposto da ANAS per lo snodo tra la strada statale 36 e il sistema autostradale nel territorio di Cinisello Balsamo. E’ la posizione espressa in Consiglio regionale per il Gruppo “Maroni presidente” dal consigliere Lino Fossati. «I lavori sulla SS 36 ad opera di ANAS  – ricorda Fossati  – fanno parte di un’opera infrastrutturale di portata elevata, come lo sono i costi da sostenere. I lavori, in stato di esecuzione da diversi anni, interessano lo snodo a raso in uscita dalla SS 36 per rimettersi sulla A52, in particolare la realizzazione di un tunnel ad oggi mancante, mentre tutti gli altri svincoli e snodi sono stati realizzati. Il problema nasce dalla presenza di un metanodotto della SNAM Rete Gas, che ha portato ANAS a presentare una nuova proposta progettuale che elimini lo snodo interessato con un’unica rotonda sul quartiere di Cinisello Balsamo». È proprio la proposta di un incrocio a raso, in luogo dell’originale previsione di interramento, che Fossati respinge, invitando ANAS a presentare una soluzione alternativa. Il consigliere regionale ricorda che contro il progetto della rotonda avanzato da ANAS si è espressa l’Amministrazione comunale di Cinisello, sulla base del suo impatto “assolutamente devastante dal punto di vista viabilistico, ambientale e acustico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here