Cinisello, negozi aperti il giovedì sera d’estate

0
392

Dopo una prima sperimentazione lo scorso giovedì sera, prenderà ufficialmente il via giovedì 17 giugno l’iniziativa “Metti una sera in via Garibaldi”, lanciata dall’Amministrazione comunale e dall’associazione CBComm, che prevede la chiusura al traffico un tratto di via Garibaldi, una volta a settimana, per consentire le aperture serali di attività e negozi di vicinato.“Un altro passo per il rilancio delle attività commerciali che hanno soffermo molto nel corso di questo anno. L’iniziativa consentirà di rendere più attrattivo il centro città e sarà un’ulteriore opportunità di scelta per le serate estive dei cinisellesi”, il sindaco Giacomo Ghilardi commenta così l’apertura serale, per la prima volta a Cinisello Balsamo, di alcune attività e locali di via Garibaldi. Il tratto interessato è quello che va da via 2 Giugno a via Dandolo, che sarà interdetto al traffico veicolare, ad eccezione dei residenti, frontisti e mezzi di soccorso, a partire dalle ore 20.00 fino alle ore 23.00. L’iniziativa, per ora, riguarderà solo i giovedì sera e durerà fino al 29 luglio. “L’apertura dei negozi del centro il giovedì sera è una delle tradizioni estive molto apprezzate in alcune città. A Cinisello Balsamo, non si è mai verificata fino ad ora – precisa Giuseppe Berlino, vicesindaco con delega al Commercio e Marketing Territoriale –. Sono felice che abbia preso avvio e non posso che complimentarmi per lo spirito di iniziativa dei commercianti che hanno deciso di mettersi in gioco. La sperimentazione della chiusura al traffico di un tratto di via Garibaldi della scorsa settimana è stato un successo”.“Era un impegno che mi ero assunto con gli esercenti della via che mi avevano richiesto questa opportunità. E così, dopo l’intervento di modifica alla viabilità realizzata nei mesi scorsi, è stato possibile creare questa piccola isola pedonale dove, per tutti i prossimi giovedì sera estivi, si potrà passeggiare liberamente, fermarsi per un aperitivo, cenare prendere un gelato, il tutto all’insegna del buon “gusto”. Se l’iniziativa avrà successo non si esclude, nel caso altri commercianti lo richiedessero, di estendere tale provvedimento anche ad altri tratti della stessa via o in altre zone cittadine”, ha concluso il vicesindaco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here