Cinisello, Museo della fotografia a rischio

0
248

CINISELLO BALSAMO – La Provincia chiude i battenti e i lavoratori del Museo di Fotografia contemporanea rischiano il posto, perché senza i finanziamenti di Palazzo Isimbardi, la struttura cinisellese farà molta fatica a restare in piedi. Una situazione delicata 

«In merito alle recenti notizie circa la possibile chiusura del Museo della Fotografia, SEL Cinisello Balsamo esprime tutta la sua preoccupazione per la sorte dei dodici lavoratori del museo e per la possibile perdita di un patrimonio culturale cittadino. – afferma Massimo Bricchi, segretario SEL Cinisello Balsamo – Il mancato conferimento da parte della Provincia di Milano dei finanziamenti di sua
spettanza ha, di fatto, vanificato gli sforzi dell’Amministrazione di preservare e valorizzare un polo museale di riconosciuto valore nazionale. SEL Cinisello Balsamo è a fianco dell’Amministrazione e dei lavoratori nella ricerca della soluzione migliore ad una vicenda che, una volta di più in questo Paese, mette a rischio il diritto al lavoro e le politiche culturali.»

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here