Cinisello, la sicurezza non è un gioco

0
778
Agenti della polizia locale di Sesto durante un controllo

Domenica 14 maggio al Pertini tutti in pista per l’evento La sicurezza non è un gioco, manifestazione organizzata dalla Polizia Locale di Cinisello Balsamo in collaborazione con Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Cinisello Balsamo, Autoscuola Clan, Autoscuola Ricci e Foto Studio Brambillasca. Obiettivo di insegnare ai bambini le regole elementari della sicurezza stradale. L’occasione allora fu la premiazione con l’onorificenza Spiga d’Oro a Vincenzo Cannarozzo, presidente dell’Associazione italiana familiari e vittime della Strada. Dalle ore 9.30, in Largo don Giussani, nell’area esterna al centro Culturale, una serie di appuntamenti per i più piccoli si susseguiranno tra le prove di sicurezza su circuito con segnali stradali (per bambini dai 5 agli 8 anni), il laboratorio musical-stradale “Animiamo i segnali stradali” (per bambini dai 3 anni), le foto ricordo sui mezzi della Polizia stradale e la dimostrazione di Primo soccorso. Alle 11.30 si terrà, invece, la premiazione del concorso fotografico “Scatta la sicurezza”. Le fotografie del concorso, corredate da slogan che verranno utilizzate per una prossima campagna di sensibilizzazione, sono state realizzate dagli studenti delle classi IV degli Istituti scolastici superiori Casiraghi, Cartesio, Ciofs, Falck e Mazzini. Le fotografie saranno esposte dall’8 maggio al Centro culturale Il Pertini insieme ai modellini 3D del “Quartiere ideale” realizzati dai bambini delle scuole dell’Infanzia durante il percorso di educazione stradale condotto dalla Polizia Locale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here