Cinisello, la Protezione civile avrà una nuova sede e l’accordo con il comune

0
310
Il Corpo Volontari Protezione Civile di Cinisello Balsamo avrà finalmente a disposizione una nuova sede, più ampia e funzionale ai numerosi compiti. L’organizzazione si è dimostrata di fondamentale importanza in questi anni, soprattutto durante l’emergenza sanitaria, grazie a personale volontario formato e qualificato, dotato di mezzi ed attrezzature idonee.
La nuova convenzione siglata con l’Amministrazione comunale, con validità fino al 2025, prevede che l’Associazione abbia in concessione l’immobile comunale di via De Amicis e possa utilizzare una serie di attrezzature di proprietà del Comune utilizzate dai tecnici e dalla Polizia Locale (strumenti da lavoro, transenne, gruppo fari, mezzo dotato di scala aerea, etc…).
Nel documento vengono precisate le diverse attività che la stessa associazione deve garantire, che prevalentemente consistono in attività di pronto intervento e di prevenzione sul territorio e nelle strutture pubbliche comunali.
I volontari si impegnano inoltre a collaborare nelle attività sviluppate dagli uffici comunali volte alla prevenzione dei rischi per i cittadini derivanti da calamità naturali o da attività umane, ma anche a coadiuvare l’amministrazione comunale nelle attività di assistenza alla popolazione, come è accaduto durante la pandemia da Covid-19. Ulteriore incarico sarà quello di supportare l’Ufficio di Protezione Civile nel continuo aggiornamento del Piano Intercomunale di Protezione Civile e nel garantire le comunicazioni radio anche mediante l’attivazione di stazioni mobili.
Altri compiti importanti richiesti al Corpo riguarderanno la gestione di diverse attività di interesse pubblico quali ad esempio lo sgombero di materiali o sostanze pericolose, la messa in sicurezza del territorio cittadino a seguito di intensi eventi atmosferici (neve, forte vento, grandine etc..), ma anche l’assistenza e il supporto in occasione di manifestazioni e iniziative promosse o patrocinate dal Comune di Cinisello Balsamo.
Per lo svolgimento di tutte queste attività l’Amministrazione comunale riconoscerà all’Associazione un contributo economico in forma di rimborso, volto a coprire fino all’80% delle spese sostenute.
“Non finirò mai di ringraziare i volontari della Protezione civile per la loro grande generosità dimostrata in questi anni. Con professionalità e spirito di sacrificio sono sempre in prima linea nell’aiutare i cittadini dedicando gran parte del loro tempo libero al bene comune. Questa convenzione permetterà loro di operare in un ambiente più comodo e dotato di tutte le attrezzature necessarie”, ha dichiarato il sindaco Giacomo Ghilardi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here