Cinisello, la maggioranza da settembre pronta di nuovo al voto

0
322
Da sinistra: Gimmi Trombetta, Country Division Lead di Siemens, Siria Trezzi, sindaco di Cinisello Balsamo e presidente del MuFoco, Sebasiano Marulli, Chief Operating Officer Deutsche Bank, Monica Chittò, sindaco di Sesto San Giovanni, Marco Lanata, direttore Fondazione Pirelli HangarBicocca, Anna Scavuzzo, vicesindaco del Comune di Milano, Antonio Calabrò, consigliere delegato Fondazione Pirelli, Cristina Messa, rettore dell'Università di Milano-Bicocca, Giorgio Bigatti, direttore Fondazione ISEC, Matteo Pavesi, direttore Fondazione Cineteca di Milano, Bartolomeo Corsini, direttore del Centro Sperimentale di Cinematografia, Monica Gattini Bernabò, direttore generale della Fondazione Milano, Giuseppe Lardieri, presidente Municipio 9.
Irana Tappeti Cinisello

Hanno deciso di appoggiare la candidatura di Siria Trezzi ancora per un mandato alla guida della città e così hanno inviato una lettera ai concittadini di Cinisello per comunicare che da settembre ripartirà il lavoro. Sono gli assessori e i consiglieri di maggioranza della lista Per Cinisello Balsamo. ecco il testo della missiva: «dopo quattro anni di mandato riteniamo giunto il momento di fareun bilancio di quanto realizzato dalla maggioranza che governa la nostra città. In questo arco di tempo, abbiamo visto la realizzazione di molti degli impegni assunti
con il programma di mandato sottoscritto da tutti noi a sostegno del Sindaco Siria Trezzi. Alcuni obiettivi verranno conseguiti entro il prossimo annoe altri ancora necessiterannodi un ulteriore periodo per essere completati.
Per questi motivipensiamo che il nostro lavoro e quello di questa maggioranza al servizio della città non sia finito, ma debba ripartire concoraggio, passione e rinnovato slancio.Attorno a chi in questi anni ha animato la nostra proposta politica dovranno affiancarsi nuove forze, giovani, appassionatee che abbiano a cuore il presente eil futuro di Cinisello Balsamo. A disposizione di un percorso più ampio di noi, che coinvolga sia i singoli cittadini che le realtà organizzatepresenti in città, per dare un segnale forte a tutti coloro che vogliono mantenere Cinisello Balsamo una città aperta, inclusiva, solidale e attenta ai bisogni e alle richieste dei suoicittadini.Per questa nuova sfida,a partire da Settembre daremoil via a un percorso di confronto sul territorio per proporre alla città un programma di governo,a sostegno della candidatura di Siria Trezzi e incontinuità con questi 5 annidi amministrazione, ma aggiornato ai nuovi bisogni della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here