Cinisello, esposto contro il parcheggio selvaggio in via Manzoni

0
196

Un esposto contro il parcheggio selvaggio, soprattutto nelle ore di entrata e uscita dei bambini, davanti alla scuola Manzoni. L’ha inviato con una raccolta di firme un residente di Cinisello Balsamo alla Polizia Locale e al Comune. L’atto vuole nelle intenzioni dei residenti «richiamare l’attenzione sulla diffusa cattiva abitudine di parcheggiare le auto in sosta sul marciapiede di via Alessandro Manzoni a Cinisello Balsamo, lato est, tra via Dante e via Cantore, soprattutto nelle ore di ingresso ed uscita dei bambini che frequentano la scuola sulla stessa via al numero civico 15». Per questo i cittadini chiedono di fare gli opportuni accertamenti, nonché installare adeguati dissuasori fissi, che non ostacolino però il passaggio dei pedoni. «L’atto del parcheggio sul marciapiede, già grave e passibile di sanzione, è tanto più grave se si pensa che è realizzato in prossimità di una scuola, creando ostacolo alla libera circolazione dei pedoni bambini e degli adulti che li accompagnano, abituando i piccoli a confrontarsi con l’inciviltà degli adulti automobilisti e al non rispetto delle regole base del codice della strada – è scritto nell’esposto – Sulla stessa via inoltre si svolge il passaggio regolare di autobus della linea 729 ATM. La mancanza di parcheggi per auto in prossimità dell’edificio scolastico o all’interno del cortile della scuola non può essere considerata una scusante a tale atteggiamento».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here