Cinisello, due giorni per festeggiare la Repubblica

0
192

La Festa della Repubblica, celebrata il 2 Giugno, ricorda alla cittadinanza una fase fondamentale per la storia del nostro Paese: 72 anni fa si tenne il referendum istituzionale indetto per determinare la forma dello Stato italiano. In quell’occasione i cittadini italiani elessero anche i componenti dell’Assemblea costituente a cui fu affidato il compito di redigere la nuova Carta costituzionale. L’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo anche quest’anno intende celebrare questa fondamentale ricorrenza proponendo una speciale festa che si terrà in Piazza Gramsci dalle ore 10.00 alle ore 22.00. Nel corso della giornata sarà possibile visitare l’esposizione della mostra “I principi della democrazia repubblicana”, affiancata da alcuni pannelli con i testi di alunni delle classi 5^B e C della Scuola Primaria Andrea Costa e della 2^C della Scuola Secondaria di primo grado Anna Frank, che costituiscono il risultato degli incontri che l’ANPI cittadina ha organizzato nelle classi come collegamento all’articolo 11 della Costituzione e aventi come tema “I bambini e la guerra”.I festeggiamenti proseguiranno a partire dalle ore 21.00 quando la Piazza sarà illuminata da uno spettacolo di fontane danzanti. A seguire, domenica 3 giugno 2018 si aggiungeranno altri importanti appuntamenti. Dalle ore 9.30 alle ore 20.00, la via Garibaldi sarà chiusa al traffico e in occasione dell’inaugurazione dell’installazione degli ombrelli colorati si potrà passeggiare lungo la via tra stand degli hobbisti e negozi aperti. Contemporaneamente, alle ore 18.00, la Filarmonica Paganelli terrà un concerto presso il parcheggio del centro commerciale Coop della medesima via.

Infine, nel corso della stessa giornata, dalle ore 10.00 alle 20.00 in via Mariani 11/16 si terrà CBCOMIX, una fiera dedicata a tutti gli appassionati di fumetti, libri e giochi da tavolo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here