Cinisello, diciottenne morta forse per una notte di sballo

0
541
la Ndrangheta

Un sabato sera di alcol e droga. Lo sballo avrebbe forse causato la morte di una diciottenne di origine lituana ma residente a Cinisello Balsamo da qualche anno, avvenuta nella nottata tra sabato e domenica. A chiamare il 118 nella notte è stato un rumeno di 29 anni residente in via Lincoln preoccupato perchè la giovane con la quale era in compagnia sembrava stare molto male. All’arrivo dei sanitari la giovane era in arresto cardiaco e malgrado i tentativi di rianimarla non c’è stato nulla da fare. A quel punto si è dichiarata la morte e disposto l’autopsia e l’interrogatorio dell’uomo che non ha potuto dire moltissimo. La Polizia del commissariato locale sta ancora interrogando i vicini e ha avvertito la mamma della giovane che si trova fuori dall’Italia. Aggiornamenti in corso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here