Home ATTUALITÀ Cinisello cura gli anziani che restano in città

Cinisello cura gli anziani che restano in città

0
157

Hanno preso il via i servizi e le iniziative a sostegno delle persone a rischio come gli anziani che restano in città, anche grazie alla preziosa rete di associazioni di volontariato e di alcuni enti del territorio e con l’importante contributo di AMF Farmacie Comunali di Cinisello Balsamo.Garantiti, anche per quest’anno, i tradizionali servizi di assistenza e ascolto telefonico, la consegna di pasti e farmaci a domicilio e l’accompagnamento nelle strutture sanitarie.  Nello stesso tempo non mancano quelle iniziative di aggregazione per assicurare non solo la cura ma anche il divertimento e l’attenzione volte a contrastare l’isolamento che spesso è il problema più sentito dagli anziani.  Tante le iniziative ludico-aggregative offerte dai tre Centri di aggregazione Costa, Friuli e Bauer e dai centri diurni integrati.In questi giorni è in distribuzione una locandina con tutte le informazioni utili e le informazioni sono pubblicate sul sito istituzionale (https://bit.ly/2X9fLLo). “Anche in questi mesi desideriamo fare sentire ai nostri anziani il nostro affetto, vicinanza e aiuto. Il loro benessere e la loro sicurezza ci stanno particolarmente a cuore. Restare insieme è il miglior rimedio contro la solitudine e la fragilità“, hanno dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali Valeria De Cicco e l’assessore alla centralità delle persona e al Terzo Settore Riccardo Visentin.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here