Cinisello e Brugherio intervistati sul gioco d'azzardo

0
622

Tra i 218 comuni italiani interessati alla raccolta delle informazioni con interviste ad un campione di 12.000 residenti maggiorenni su tutto il territorio nazionale sul tema del Gioco d’azzardo ci sono Cinisello Balsamo e Brugherio. Il progetto promosso dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli – Area Monopoli – si chiama “IL GIOCO D’AZZARDO IN ITALIA: RICERCA, FORMAZIONE E INFORMAZIONE” ed è affidato al Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità. I comuni hanno concesso anche il Patrocinio e fornito al Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità i dati demografici per l’esclusivo della ricerca.
“Da tempo il nostro Comune è impegnato nella lotta al Gioco d’azzardo, aderire a questa ricerca ci è sembrato una naturale conseguenza – ha dichiarato Gianfranca Duca, assessore alle Politiche Sociali di Cinisello Balsamo – I risultati ci torneranno utili per valutare l’impatto dei servizi messi in campo”.
Le interviste ad un campione di 80 residenti adulti (18 anni e più) saranno effettuate indicativamente nel periodo Settembre 2017 – Gennaio 2018, mentre il termine della ricerca, con la predisposizione del rapporto conclusivo dello studio, è previsto per il mese di Marzo 2018. I cittadini selezionati per l’intervista, riceveranno una lettera di invito a partecipare al progetto, con sufficiente anticipo in modo da poter realizzare l’intervista al proprio domicilio da parte di personale accreditato e specificamente formato. Una sintesi dei risultati dello studio verrà pubblicata nel sito dell’Istituto Superiore di Sanità a conclusione dell’indagine; per informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’amministrazione comunale oppure al responsabile scientifico del progetto al numero telefonico 06/49902909.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here