Cernusco, rogo nelle case Aler: morte mamma e figlia

0
111

Un incendio è scoppiato giovedì mattina, 27 febbraio, alle 8.35 in un piccolo appartamento al terzo piano delle case Aler di via Don Sturzo 11 a Cernusco sul Naviglio. Sembra che nell’appartamento ci fossero due donne, una di 87 e una di 52 anni, mamma e figlia e che siano state trovate morte dai soccorritori. Nel rogo che ha impiegato ore per spegnersi sono rimasti coinvolti, per le esalazioni di fumo, almeno 24 condomini del palazzo di otto piani. Sul posto i Vigili del fuoco e i carabinieri, insieme a 7 ambulanza, due automedica e due auto infermieristica. Sette i pazienti trasportati in Ospedale, 4 a Cernusco sul Naviglio e tre a melzo. Tutti gli altri sono stati visitati e stanno bene. Non si conoscono ancora le cause del rogo, comunque le indagini di vigili del fuoco e carabinieri sono in corso. Sembra che la figlia fosse affetta da anni da una forte depressione e sembra per ora probabile l’omicidio-suicidio maturato al termine di un grave periodo di crisi. Comunque per ora non si esclude nemmeno la pista dell’incidente domestico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here