Centrodestra a Sesto e Monza, la Lega avvisa di sfratto la Trezzi

0
807
Cinisello Balsamo, indagata sindaco Trezzi e marito

Una sorta di avviso di sfratto al sindaco di Cinisello Balsamo, Siria Trezzi, rimasta unico baluardo del centrosinistra nei comuni limitrofi. Lo hanno lanciato il capogruppo del Carroccio al Comune di Cinisello, Giacomo Ghilardi e il Vice Capogruppo in Consiglio Regionale, Jari Colla. «La pesante sconfitta della sinistra a Sesto San Giovanni, dopo oltre 70 anni di egemonia, è un segnale chiaro verso le fallimentari politiche del PD lontane dai bisogni reali dei cittadini – hanno scritto – Politiche che sono la fotocopia di quanto sta avvenendo a Cinisello Balsamo, città dove regnano degrado e insicurezza e sono “tollerate” dal Comune ben due moschee abusive. I cittadini di Sesto e Monza hanno premiato il centrodestra che da sempre mette al centro del proprio operato un serio controllo del territorio, un severo ma giusto controllo dell’immigrazione e politiche sociali che mettono al centro la nostra gente. L’avviso di sfratto al Sindaco Trezzi – concludono i rappresentanti della Lega Nord – è già partito, ora tocca ai cittadini di Cinisello Balsamo renderlo esecutivo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here