Case comunali, mini finanziamento

0
424

MONZA – Grazie a un progetto presentato nell’ambito di un bando di Regione Lombardia, il Comune di Monza è riuscito a recuperare un finanziamento di 345 mila euro che sarà destinato alla sistemazione di 62 alloggi comunali.

Per il progetto già varato dalla giunta Scanagatti sono già stati previsti a bilancio 550 mila euro per la sistemazione dei primi 23 appartamenti entro la fine dell’anno; in 13 di questi i lavori partono in questi giorni. Le risorse disponibili per il piano di recupero salgono così a 895 mila euro, che nel 2014 si sommeranno ad altri 500 mila euro, portando la cifra complessiva a 1 milione e 395 mila euro.

“Siamo riusciti a recuperare un finanziamento importante – commenta l’assessore ai Lavori pubblici, Antonio Marrazzo – che ci consentirà di sistemare con maggiore rapidità i 62 appartamenti su cui abbiamo già predisposto progetti esecutivi. Con le risorse aggiuntive aumenteremo le dotazioni finanziarie da destinare al recupero di ulteriori alloggi che si renderanno disponibili, in modo da rimetterli rapidamente a disposizione delle persone che in base alle graduatorie comunali ne hanno diritto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here