Carroponte, riparte una stagione spettacolare

0
176

Daniele Silvestri, Damian Marley, Gue Pequeno, Sum 41, Limp Bizkit e a tante novità come il cinema sotto le stelle o le partite degli Europei. Tutto questo insieme a ottimo cibo, momenti per le famiglie e dalla funzionalità del nuovo sistema di mobile payment Satispay fa da cornice al nuovo programma del Carroponte, l’ex area di Breda che riparte il 2 giugno con la prima tappa del festival culturale itinerante Fuori Luogo – Racconti e Incontri di Letteratura Migrante, curato dal Comune di Sesto San Giovanni in collaborazione con Arci Milano. Sotto le architetture di Carroponte, spazio a una tavola rotonda con autori internazionali, laboratori interculturali, danze e alle note live della Mamud Band . Venerdì 3 giugno, invece, microfoni e amplificatori tornano protagonisti assoluti con l’opening della stagione live. Sul palcole rime di Ghemon aprono un viaggio in musica lungo quattro mesi: tre i palchi per oltre 150 eventi, tra concerti e attività collaterali, un grande schermo conteso tra la magia del cinema e le emozioni sportive degli Europei di calcio, 4 differenti ristoranti e 4 punti bar. “Ormai da sette anni la stagione estiva di Carroponte è un punto di riferimento per la musica, la cultura, lo svago e la socialità dell’intera area metropolitana di Milano e anche oltre. Credo che la scommessa fatta anni fa dal Comune di Sesto, che ha deciso di trasformare una fabbrica dismessa in un parco urbano attrezzato per gli eventi, sia da considerare vinta, anche grazie all’impegno di Arci che ogni anno organizza un festival di grande qualità”, ha commentato il Sindaco di Sesto San Giovanni, Monica Chittò.

Per questa settima edizione, il calendario di Carroponte prevede una programmazione ricca di appuntamenti musicali (la maggior parte dei quali a ingresso gratuito) con talentuosi e carismatici interpreti italiani e internazionali. Diversi i nomi degli artisti pronti aesibirsi live: gli italiani Ghemon, Gue Pequeno, Daniele Silvestri, PattyPravo, Diaframma, Zibba, Vallanzaska, Assalti Frontali e gli internazionali Sum 41, Lissie, Dinosaur Jr, Glen Hansard, Dj Parov Stelar, Lukas Graham, Tyler – The Creator, Damian Marley. Sul palco anche i Limp Bizkit, il celebre gruppo alternative metal statunitense che ha scelto Carroponte per la sua unica data italiana (22 agosto). Atmosfere pop, rap, rock e reggae che riempiono di ritmo e di emozioni le notti trascorse al festival. Non manca anche quest’anno la poesia di Guido Catalano (14 giugno), reduce dal successo del suo primo romanzo D’amore si muore ma io no (Rizzoli). Accanto agli spettacoli musicali c’è posto anche per altri grandi eventi e momenti di intrattenimento. Ritornano per il secondo anno gli Emergency Days (18 e 19 giugno), una due giorni resa ancora più interessante dalla presenza diartisti di punta del panorama nazionale come gli Stadio. Nel corso dell’estate, anche altre serate a tema: tanti interessanti mini-eventi come Hottanta, una serata speciale di musica revival; Irish Summer Fest (dal 4 al 7 agosto); Episode, una giornata dedicata alla musica techno, curata da Elita, che vede tra i protagonisti anche il dj e producer Richie Hawtin (24 giugno); Stazioni Lunari, uno speciale progetto musicale con Carmen Consoli, Max Gazzè, Brunori Sas, Ex-CSI (Maroccolo, Canali, Zamboni), Francesco Magnelli e Ginevra Di Marco (21 luglio). Come le scorse edizioni, la stagione di Carroponte 2016 è organizzata da Arci Milano in collaborazione con il Comune di Sesto San Giovanni e con la produzione del Consorzio Eventi e Trenta.  Oltre alle note, spazio anche alle immagini con la rassegna Italia Che Non Si Vede, presentata in collaborazione con UCCA – Unione Circoli Cinematografici Arci: perle del grande schermo, a ingresso gratuito, che rendono sempre più affascinanti i momentitrascorsi al Parco ex Breda. Per combattere la sete, ottima acqua del rubinetto, gratuita e a km zero, erogata dai distributori concessi dal Gruppo CAP, magnifici cocktail e una selezione di birre Beck’s. L’area di ristoro, anche quest’anno, è attrezzata con tavoli e spazi dedicati alle famiglie. Una collaudata formula di ospitalità che anche in questa stagione viene anticipata da una prova generale tutta da gustare. Dal 20 al 22 maggio, nell’area di via Granelli 1 ritorna, infatti, la colorata carovana dello STREEAT® FoodTruck Festival e il suo ormai famoso universo di golosi sapori e originali cucine itineranti. E poi ci sarà tanto altro per la cultura, l’economia e i più piccoli. Il Programma in continuo aggiornamento su www.carroponte.org

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here