Carabiniere di Brugherio muore in incidente in moto

0
355

Aveva 34 anni ed una grande passione per il suo lavoro di carabiniere. Ma domenica mattina, 19 aprile, alle 11.30, mentre stava facendo un giro in moto sul Lago di Lecco con un collega ha avuto un incidente ed è morto sul colpo. Il carabiniere in servizio dal 2005 nella stazione di via Dante a Brugherio si chiamava Luca Benfatto ed era arrivato in città da Paternò in provincia di Catania. Era molto conosciuto in città e aveva partecipato all’operazione Infinito che aveva decapitato i vertici della Ndranghera in Brianza nel 2009. La città ha espresso il suo cordoglio e la vicinanza all’Arma, preparando le esequie a breve. Poco si sa della dinamica dell’incidente avvenuto alle 11.30 sulla strada Provinciale 72, a Varenna, nel Lecchese. Il militare, fuori servizio, era in sella a una moto e sembra, dalle prime ricostruzioni, che abbia fatto tutto da solo perdendo il controllo del mezzo. L’incidente è avvenuto sotto gli occhi di un collega che lo aveva acocmpagnato nella gita in moto sul lago.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here