Caccia al cervo nel Parco di Monza avvistato da una telecamera

0
574

Dal 2 novembre un cervo alto due metri vaga nel Parco di Monza. Il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, attraverso Regione Lombardia, ha coinvolto gli esperti del Parco Nazionale dello Stelvio, che si sono resi disponibili ad intervenire per valutare l’operazione di recupero dell’animale, le cui immagini stanno facendo il giro del web attraverso i social media. Dopo giorni di mancato avvistamento, il cervo è stato immortalato la scorsa notte dalle telecamere interne di sicurezza del Parco. Il Consorzio rivolge un appello a tutti coloro che dovessero avvistarlo affinché ne segnalino la presenza e invita tutti i frequentatori del Parco a non avvicinarlo e di tenere gli animali rigorosamente a guinzaglio per non spaventarlo. II Consorzio ha già chiesto e ottenuto l’autorizzazione all’intervento da parte del Parco Regionale della Valle del Lambro. Le operazioni di ricerca sono condotte con il supporto operativo da parte della Polizia Provinciale di Monza e Brianza e dell’ATS monzese. tutti coloro che dovessero avvistarlo affinché ne segnalino la presenza via mail (areatecnica@reggiadimonza.it) o attraverso canali social (Facebook e Instagram). Il Consorzio invita tutti i fruitori del Parco a non avvicinarlo e di tenere gli animali rigorosamente a guinzaglio per non spaventare il cervo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here