Brugherio, un concerto per aiutare i terremotati delle Marche

0
786

Un concerto per sostenere le popolazioni terremotate delle Marche ad un anno dalla matriciana solidale che raccolse oltre 15 mila euro. lo organizza il Comune di Brugherio Sabato 9 settembre alle 21 nell Salone Benedetto XVI della Parrocchia di San Paolo in Piazza don Camagni.Il concerto ha l’obiettivo di raccogliere fondi per creare un centro ricreativo polifunzionale chiamato “L’Angolo dei Bambini” a Muccia (MC), comune situato nell’entroterra marchigiano a pochi chilometri dall’epicentro del sisma del 26 ottobre 2016 che ha colpito duramente la provincia di Macerata.
Quasi tutta la popolazione di Muccia si trova costretta a vivere fuori dalla propria abitazione in provvisori centri di accoglienza, o nelle strutture alberghiere della costa. A risentirne maggiormente è la popolazione più giovane, rimasta senza scuole e centri ricreativi.
Per dare loro la possibilità di tornare presto a sorridere e sperare di risanare le ferite inferte dal sisma è nata la proposta di realizzare “L’Angolo dei Bambini”, una struttura che diventerà la sede della nuova scuola di musica del paese, e accoglierà bambini e ragazzi che intendono accostarsi allo studio di uno strumento musicale. Sarà l’unica scuola di musica nel raggio di chilometri, e diventerà anche punto di riferimento per gli abitanti dei comuni limitrofi, anch’essi colpiti dal terremoto (Pievebovigliana, Serravalle, Pieve Torina e non solo).
Promotore del progetto, nato da una collaborazione tra il Comune di Muccia e la Confraternita della Madonna di Col dè Venti di Muccia, è il Maestro Maurizio Maffezzoli, valente organista, docente di musica e direttore del Coro Monti Azzurri di Pievebovigliana. Sarà proprio questo coro ad esibirsi sabato 9 settembre nel Salone Benedetto XVI, insieme al gruppo ECHO Vocal Band, giovane formazione brugherese. I due gruppi ci coinvolgeranno in un concerto eclettico e originale, che alternerà i brani di musica leggera e pop degli ECHO, eseguiti interamente a cappella, con il repertorio più classico proposto dal Coro Monti Azzurri. L’iniziativa nasce con il supporto di Croce Rossa e Croce Bianca di Brugherio, la promozione da parte delle associazioni del volontariato di Brugherio riunite nel progetto VolontariAmo, l’ospitalità della Comunità pastorale Epifania del Signore ed il patrocinio del Comune di Brugherio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here