Brugherio, i 150 anni della città e i 50 della Leonardo festeggiati a teatro

0
694

In quest’anno denso di celebrazioni per i 150 anni della fondazione della città di Brugherio,  anche la scuola media Leonardo da Vinci ha compiuto mezzo secolo e lo scorso, 25 maggio ha voluto festaggiare a teatro con uno spettacolo aperto al pubblico. In scena un divertente viaggio nel tempo alla scoperta di fatti, luoghi e personaggi delle scuole. Diciotto ragazzi del laboratorio teatrale, guidati dalle docenti Anna Belvedere e Liliana Airoldi, hanno potuto vivere una coinvolgente esperienza fatta di rigore e fatica, ma anche di entusiasmo e risate. Lo spettacolo, il cui testo è stato scritto integralmente dalle docenti,  dal titolo  “LEOggero, LEOggerissimo, quasi LEOggendario viaggio in uno stravagante futuro già passato” ha coinvolto la platea divertendola. Illustri ma improbabili personaggi (Leonardo, Manzoni, Collodi ecc.) hanno condotto il pubblico in un bizzarro viaggio che, con un salto nel passato, ha aperto le porte di vecchie aule e ci ha fatto incontrare persone familiari ai brugheresi, come il caro don Amilcare Tentori, le storiche maestre Anna Beretta e Fernanda Fattiboni, i maestri Brambillasca e Lambiente. Viaggio che, con simpatia, ha fatto scoprire, anche ai più giovani, com’erano da ragazzine le loro ormai brizzolate prof. Mariagrazia Colombo e Milena Sangalli. Lo spettacolo, molto articolato e vario, è stato realizzato con sobrie scenografie, ricche coreografie e simpatici adattamenti di celebri canzoni, con accompagnamento al piano della prof. Elena Monza. In attesa magari di portarlo di nuovo in scena per tutta la città…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here