Brugherio, è allarme furti nei negozi

0
451

BRUGHERIO – E sono cinque. Con il furto nel magazzino comunale avvenuto nel week end salgano a cinque i furti e le spaccate in città nel giro di due settimane o poco più. Dal deposito comunale sono spariti attrezzi di ogni tipo e persino due furgoni. E pensare che solo poche ore prima, il sindaco Marco Troiano aveva ridimensionato il caso: “Va anzitutto rilevato come nelle ultime settimane le cronache locali e nazionali segnalano la crescita di episodi di questo genere nell’ambito di diversi Comuni. Quanto sta avvenendo a Brugherio si inserisce, pertanto, in un generale contesto di aumento di fatti criminosi. In ogni caso, rispetto allo stesso periodo del 2012, a Brugherio si è registrato un sensibile calo dei furti in casa, così come quelli negli esercizi commerciali”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche il PD di Brugherio che, prima della spaccata al deposito pubblico, sosteneva: “Si straparla di emergenza furti cavalcando una propaganda populista che davvero lascia il tempo che trova. Certo, quattro esercizi derubati in due settimane costituiscono un dato di allarme, che probabilmente però ha una stessa matrice vista la dinamica seriale dei furti”. Chissà che l’ultimo episodio non abbia fatto cambiare idea.

Il primo cittadino brugherese aveva anche assicurato più controlli:Nel corso dell’incontro  tra Amministrazione comunale, comando della Polizia Locale e comando dei Carabinieri, i rappresentanti delle Forze dell’Ordine hanno assicurato che i servizi di controllo del territorio verranno ulteriormente intensificati”.

Nella nota, l’Amministrazione ha anche anticipato che “… Il Sindaco, l’Assessore al Commercio, il Comandante della Polizia locale e il Comandante dei Carabinieri hanno infine stabilito di organizzare un incontro con i commercianti di Brugherio, che si svolgerà venerdì 15 novembre alle ore 21”. Intanto però, tra gli esercenti crescono i timori…

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here