Brugherio, duemila piatti di amatriciana solidale

0
604

Grande successo per l’amatriciana solidale che si è tenuta in piazza Roma mercoledì 14 settembre. Sono stati 2.000 i piatti di amatriciana serviti  in occasione della serata di solidarietà e raccolta fondi destinati alle popolazioni colpite dal terremoto di fine agosto nel centro Italia. L’amministrazione comunale ringrazia anzitutto chi ha partecipato a questa serata, chi ha avuto pazienza ed è stato in fila, chi si è gustato la buonissima amatriciana, chi è passato anche solo per lasciare il suo contributo. Un grandissimo ringraziamento va  a Croce Rossa e Croce Bianca, che hanno curato l’organizzazione, e poi a tutte le associazioni che hanno partecipato coi loro volontari: Associazione Nazionale Carabinieri, Alpini, Cai, Scout, Brugo, Brugherio Solidarietà, Consulta Centro, Kupalinka, Pro Loco, Brugherio è tua e ai richiedenti asilo che ci hanno dato una mano per il montaggio e lo smontaggio. Grazie anche ai commercianti che hanno aderito, o donando i prodotti usati per preparare tutto (150 chili di pasta, 110 di pomodoro, 80 di guanciale e 45 di pecorino) o con un contributo economico di una parte degli incassi della serata: Santini, Coccio, Bar Roma, Confetteria Angela, Caseificio Salaris, Stile, Ideavino, Mozart, Manzoni e anche a chi non vuole essere citato, pur avendo contribuito in maniera importante. A breve saranno anche comunicati i numeri definitivi degli incassi che saranno devoluti alle popolazioni colpite dal terremoto, tramite ANCI, l’associazione nazionale dei Comuni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here