Brugherio, coppia morta per overdose

0
600
allarme bomba, Parco Nord,Carabinieri

Una donna di quarantadue anni eun uomo di quarantasette anni sono stati trovati morti venerdì 13 dicembre in serata dalla figlia della donna di soli 17 anni a Brugherio. La tragedia si è consumata in un appartamento in via Martiri del Lavoro una zona periferica in regime di residenza sociale. L’autopsia darà la risposta certa sulle cause delle due morti, ma è molto probabile secondo i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza che si sia trattato di overdose. A quanto si sa la donna non era dedita al consumo di stupefacenti mentre l’uomo era conosciuto anche dal Sert. La figlia diciassettenne viveva con la donna in quella casa insieme alla sua bambina e ad un cagnolino. I vicini la conoscevano come una donna tranquilla e riservata e hanno confermato che l’uomo non viveva insieme a lei. La vicenda ha sconvolto l’intera città e non solo visto il nuovo boom di consumo eroina che sta dilagando.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here