Brugherio, coppia condannata per spaccio di…farmaci drogati

0
274
allarme bomba, Parco Nord,Carabinieri
Falso allarme bomba al Parco Nord, tutto rientrato dopo l'evacuazione

Credevano di farla franca nascondendo la cocaina nei farmaci conservati in camera da letto. Ma non sono riusciti e così un 45enne disoccupato e la sua compagna, entrambi brugheresi sono stati prima arrestati e poi condannati per detenzione e spaccio di droga. Il fermo risale ad alcuni giorni fa ed è opera dei militari dell’Arma della stazione di Brugherio. Quando i carabinieri sono entrati in casa, hanno trovato non solo la cocaina, ben 13 grammi, nelle scatole dei medicinali, ma anche tutti gli attrezzi per confezionare le dosi da vendere. I due conviventi, che hanno dichiarato di essere entrambi disoccupati, avevano in tasca 130 euro probabilmente provento dello spaccio. processati dal Tribunale di Monza sono stati condannati ad alcuni mesi di reclusione, ma liberati perché incensurati. Un nuovo modo di sbarcare il lunario? Forse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here